• Benvenuti su RaspberryItaly!
Benvenuto ospite! Login Login con Facebook Registrati


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

[-]
Tags
trasmission

Trasmission
cosa che già faccio utilizzando moba, che se non ricordo male a suo tempo mi consigliasti al posto di Putty.

Per quello che costa, proverò con putty.

EDIT: sia con putty che con moba, il terminale si pianta a questa riga:

Codice:
Connecting to bobvann.noip.me (bobvann.noip.me)|100.117.107.62|:80...
 
Risposta
Ahhh MobaXterm! (Hai tolto la parte del nome più significativa!)
Comunque siamo nella discussione di Transmission e ci stiamo impegolando con no-ip.
Se il router lo supporta (come il mio) non devi installare nulla, solo impostarlo.
Direi che la discussione più indicata al tuo problema (che poi, è un problema? Hai verificato se funziona?) è questa
Nel frattempo segnalo a Bob la cosa (lo script di installazione e la guida li ha fatti lui).
 
Risposta
(04-15-2017, 12:14 PM)Zzed Ha scritto: Bé, accedere dall'esterno non è un problema di Transmission, ma di configurazione della tua rete.
Per farlo devi
- avere un abbonamento internet con ip pubblico fisso
- oppure avere ip pubblico variabile e usare un servizio di dns dinamica, come no-ip
- non essere sotto NAT (nel caso, basta chiedere al provider di essere "denattati")

Per vedere il disco da qualsiasi programma, devi prima montarlo nel sistema, così deciderai la directory (comando mount, o editato il file /etc/fstab per montarlo al boot)
Eventualmente con Samba se è una condivisione SMB (come sarà la tua sul router).

Per il secondo problema, non credo sia possibile istruire Transmission alla copia dei file in base ai contenuti : per lui sono solo file.

Faccio un passo indietro: come posso verificare i 3 punti che hai messo come prerequisiti?
 
Risposta
Se hai una connessione domestica al 99% hai un ip dinamico, che può cambiare (puoi provarlo visualizzando il tuo ip pubblico con siti come questo https://www.whatismyip.com/, poi spegnendo il router e riaccendendolo potrebbe venirti assegnato un ip diverso).
In quel caso puoi utilizzare un ddns (dns dinamico) cioè un servizio in rete che si occupa di assegnare un nome a tua scelta al tuo ip pubblico zero lo tiene d'occhio per vedere se cambia. In tal modo, puntando al none, arriverai sempre al tuo router, anche se cambia indirizzo. Ve ne sono anche di gratuiti (no-ip, duck dns.. Ecc) spesso u router sono predisposti per supportare questi servizi.
Che funzionano però solo se non sei sotto NAT (in sostanza il provider, per comodità si gestione, assegna lo stesso ip a più utenti, e poi ci pensa lui a smistare correttamente il traffico). È un sistema che usano reti un po' particolari (fastweb o Eolo sono gli esempi tipici, ma potrebbero usarlo anche altri a seconda delle zone). I'm talking caso basta una telefonata o una mail al proprio provider per essere "denattati", solitamente gratuitamente (basta dire che si ha necessità di accedere alla propria Videosorveglianza o nas dall'esterno)
 
Risposta
grazie mille, provo a chiamare e vedere se sono sotto NAT!

ma anche la rete mobile che userei per connetermi in remoto deve essere denattata?

Comunque ho chiamato la TIM, denattare il modem costa 29€... decisamente troppi.
 
Risposta
  


Vai al forum:


Navigazione:
Forum con nuovi Post
Forum senza nuovi post
Forum bloccato
Forum Redirect