• Benvenuti su RaspberryItaly!
Benvenuto ospite! Login Login con Facebook Registrati Login with Facebook


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

[-]
Tags
cartella montare una nas del

[Problema] Montare una cartella del.NAS
#1
Ciao a tutti, non riesco a montare una cartella del nas su raspbian. Mi serve perché riesco a vedere le cartelle del nas, ma in smb quindi samba, e questo percorso su pyload o jdownloader non viene digerito.

Questo è il.percorso della cartella del nas
Codice:
192.168.178.1/Fritz.nas/wd160gb/download

Sul desktop ho creato questa folder che vorrei sia quella del nas, ovviamente la SD del raspi è di 32gb, qui di non posso mettere dati sul raspi, ma solo sul nas
Codice:
/home/pi/desktop/download
Ho provato con sudo mount -t etc ma mi dice sempre permesso.negato.

Ho provato diversi comandi senza successo.

Spero possiate aiutarmi.

Grazie del supporto
Risposta
#2
Prendendo in prestito la guida su come montare un disco..

Per montare una condivisione occorre che lo fai in una cartella, ma devi anche dare i permessi a quella cartella. In sostanza i contenuti del disco verranno visti dentro questa cartella di mount, convenzionalmente vengono messe in /mnt
Codice:
sudo mkdir /mnt/nas
Poi andiamo a attribuire i permessi alla cartella appena creata:
Codice:
sudo chmod 777 /mnt/nas


questa stringa dà i permessi di lettura/scrittura/esecuzione a tutti, per permessi più limitati, editare di conseguenza.
Ad esempio, si può usare:
Codice:
sudo chmod 760 /mnt/nas

per dare tutti i permessi all’ utente, sola lettura al suo gruppo, e nulla a tutti gli altri.

Approfondimenti sui permessi e sul loro utilizzo li trovate in quest’ altra, indispensabile, guida.

Adesso occorre una informazione: che filesystem utilizzerà la tua condivisione? Solitamente con il NAS puoi farlo sia con Samba (se sono coinvolti sistemi Windows) o con NFS (se non ti serve condividere con Windows, guadagnando in prestazioni)
Immaginando tu li abbia già presenti nella tua distribuzione..

Editiamo il file /etc/fstab con i permessi di root (sudo), quindi:

Codice:
sudo nano /etc/fstab


e aggiungiamo in fondo questa riga:
Codice:
//192.168.1.5/Fritz.nas/wd160gb    /mnt/nas        cifs    _netdev,username=xxxxxx,password=xxxxxxx,file_mode=0777,dir_mode=0777  0       0

Nel caso di condivisione Samba, dove user e password sono quelli del NAS

Oppure qualcosa tipo
Codice:
//192.168.1.5/Fritz.nas/wd160gb    /mnt/nas        nfs    rw,hard,intr,noauto,user, 0 0

Nel caso di condivisione NFS

poi salviamo con Ctrl-O e usciamo dall’ editor (nano) con CTRL-X

A questo punto, facciamo una verifica, se il disco si monta:

sudo mount /mnt/nas

vediamo se riusciamo a vedere i file e le cartelle all’ interno:

ls /mnt/nas

Se è ok, si può riavviare.
Per scrivere nella cartella download della condivisione NAS, basterà indicare ai programmi di scrivere in /mnt/nas/download


Scritto di getto, fammi sapere se ho scritto scemenze
Risposta
#3
Ti ringrazio prima di tutto e domani sera o domenica provo e ti faccio sapere
Grazie ancora

edit by Zzed: ho tolto il quote, non serve se il messaggio è subito sopra. Ciao
Risposta
#4
La stringa che ti ho messo per l' NFS ha sintassi completamente errata (testato..) attendi consiglio più competente
Risposta
#5
Nel mio caso con Nas Synology DS213J, all'interno del pannello di controllo del DSM
in "servizi File" ho messo la spunta su "abilita NFS"
successivamente nel menù "cartella condivisa" ho selezionato la cartella che volevo che il Rasp vedesse,
e nel menù "permessi NFS" ho messo l'ip del Rasp dando i provilegi di scrittura/lettura.
Fatto questo dal Rasp in "aggiunta file", ho selezionato il protocollo NFS, mi ha visto subito l'ip del NAS ed ho raggiunto la cartella dove avevo i file. Fortunatamente è stato abbastanza semplice, non essenso in grado di utilizzare il terminale e comandi dal Rasp. Ciao
Raspberry Pi 2
OSMC (fu Openelec 5.0.8)
Risposta
#6
Scusate se riprendo.... anche io ho necessitá di montare un hdd esterno di rete e usare samba, ma ho letto in giro per il web che sarebbe meglio formattarlo in ext4. Ora, che io sappia la formattazione ext4 non è supportata da windows, con il wuale io avrei necessitá di condividere i contenuti del disco.
La domanda è: posso installare e configurare samba anche mantenendo una formattazione dell'hdd in ntfs?
Risposta
#7
"posso installare e configurare samba anche mantenendo una formattazione dell'hdd in ntfs?" : SI
ma sarebbe meglio formattare in ext4 se collegato ad un linux, windows tramite Samba non avrà problemi ad accedervi.
se invece lo devi collegare fisicamente al pc windows allora usa exFat o Ntfs.
Idea Blog: Articoli   Heart Lista Amazon  / MyMiniFactory /Album Disegni
Se un utente ti è stato utile, aumenta la sua reputazione! premi il Pollicione! 
Risposta
#8
No, diciamo che l'hardisk sara sempre collegato al router, e vi accederanno indirettamente sia rasp che windows.
Risposta
#9
come faccio a montare automaticamente la cartella remota al riavvio ?
Risposta
#10
hai gia letto la parte qui sopra?
Idea Blog: Articoli   Heart Lista Amazon  / MyMiniFactory /Album Disegni
Se un utente ti è stato utile, aumenta la sua reputazione! premi il Pollicione! 
Risposta
  


Vai al forum:


Navigazione:
Forum con nuovi Post
Forum senza nuovi post
Forum bloccato
Forum Redirect