• Benvenuti su RaspberryItaly!
Benvenuto ospite! Login Login con Facebook Registrati Login with Facebook


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

[-]
Tags
un aspettare ora? pi ancora raspberry comprare già o 3 conviene

Raspberry Pi 3 , conviene aspettare ancora un pò o comprare già ora?
#1
Salve a tutti, vorrei acquistare la raspberry Pi 3 sul sito amazon, il prodotto che ho visto è questo: http://www.amazon.it/gp/product/B01CCOXV...1D7QSMML32
Sinceramente però non vedendo nessuna recensione non so se fidarmi oppure no. Secondo voi mi conviene aspettare ancora un pò prima di comprarlo? Da premettere che devo comprare anche l'alimentatore perché non ho uno da 2,5 A , la micro sd e il case. L'utilizzo che ne vorrei fare è quello di un mediacenter. Inizialmente volevo prendere il Pi 2 ma visto che mi serve il wi fi e visto che il nuovo modello lo tiene già integrato preferisco puntare su quest'ultimo.
Grazie anticipatamente per i consigli, buona domenica.  Smile
Risposta
#2
Mah, la tua non è una domanda banale. RaspberryPi 3 è appena uscito, ma le differenze probabilmente non le sfrutteresti.
L'unica cosa che sfrutteresti, forse, è il WiFi (premesso che per definizione è instabile, perché soggetto a disturbi, quindi per lo streaming di contenuti video sarebbe da preferire il cavo, il più possibile). È un adattatore wifi usb costa pochissimi euro.
A onor del vero, se l'uso sarà esclusivamente mediacenter, al giorno d'oggi, con l' offerta giusta, puoi comprare un player Android cinese migliore in prestazioni, rispetto al RaspberryPi (decodifica h265 hardware, supporto 4k) spendendo meno del RaspberryPi + case + alimentatore. E con in più il parco software Android. Negli altri utilizzi, il RaspberryPi vincerebbe a mani basse, ma se ne vuoi fare quell' uso esclusivo, il RaspberryPi 3 sarebbe quasi sprecato (avresti le stesse prestazioni del mio RaspberryPi 1,in pratica) e comunque non al passo con le tecnologie che tra pochi anni saranno diffuse.
Detto questo, io lo uso come mediacenter, e ne sono soddisfattissimo (ha soppiantato proprio un Android tv box, ma dei primi, che faticava anche solo a far girare kodi).
Risposta
#3
Ciao, ti ringrazio per la risposta esauriente. Tra un android tv box e un raspberry preferisco quest'ultimo per la versatilità che esso può offrire. Attualmente l'unico impiego che vorrei ricoprisse è quello del mediacenter ma magari più in la potrei utilizzarlo per altri progetti. Inoltre sono orientato verso il raspberry anche perché con un dispostivo android da un giorno all'altro possono decidere di non inviare più aggiornamenti e quindi diventerà obsoleto da lì a poco tempo. Ritornando al raspberry quindi per l'impiego che voglio farci attualmente posso tranquillamente puntare sul Pi 2 in aggiunta al modulo wi fi ? Per quanto riguarda la capacità del wi fi non dovrei aver problemi poiché il dispositivo starà nella stanza del router con connessione telecom 20 Mbit (effettivi 16-17Mbit e ping 23 ms circa). In effetti per le distanze ridotte potrei usare anche un cavo ethernet di 5 metri ma guardando i costi ho notato che un dongle wi fi compatibile per raspberry ed un cavo ethernet hanno supperggiù  lo stesso prezzo solo per questo motivo ero orientato per il wi fi. Cosa ne pensi ? punto direttamente suun raspberry Pi 2 ? Grazie ancora in anticipo per la risposta. Buona serata  Smile
Risposta
#4
È che il RaspberryPi 3 ha 2 cose fastidiose, dal mio punto di vista : alimentatore non nel pieno standard usb (poi molti lo usano a 5v, ma più aumenti il carico e più la tensione tende a sedersi), e scalda molto di più dei predecessori .
I vantaggi, invece, sono pochi allo stato attuale : il processore è da 64 bit ma tutte le distribuzioni sono a 32bit e probabilmente la Fondazione non impiegherà il doppio delle risorse per sviluppare Raspbian sia a 32 che a 64bit, almeno per ora.
Prenderlo per prenderlo, se paghi più o meno lo stesso prezzo, prendi il 3, ma non aspettarti enormi differenze nell'uso reale. Tuttalpiú che, come detto, nel mediacenter viene usata quasi solo la GPU (comune a tutti i modelli) e negli altri utilizzi, non ravviso grossa necessità di maggior potenza di calcolo..
Risposta
#5
okkk grazie per le delucidazioni.Insomma mi sa che mi conviene prendere il Pi 2 ed uso come alimentatore quello del tablet che è da 2 A. unico dubbio a cui ancora non so rispondermi è se comprare il dongle wi fi oppure cavo di rete lan. Ci penserò! come affidabilità sicuramente quella del cavo ethernet è superiore.
Risposta
#6
Ciao mi inseriscoin questa interessante discussione in quanto anch'io ero intenzionato a comprare un secondo Raspberry nell'ultima versione PI 3 per una seconda Tv.

Dispongo già di un Raspeberry Pi 2 collegato ad una Tv che utilizzo unicamente come mediacenter con l'ottimo OSMC. Su quest'ultimo ho inserito in aggiunta un dongle wifi Edimax 150 Mbps (scelta obbligata non avevo la presa di rete in quella stanza) ed un dongle bluethoot 4.0 CLS. Devo dire che anche nella visione di video a 1080p la trasmissione è sempre fluida. Il dongle wifi che ho indicato purtroppo (Ma per il prezzo che costa ci sta) non prende il 5Ghz. Ne esistono anche 5ghz ma costano il doppio e e non sono nano.

A questo punto sto anch'io valutando cosa fare sul secondo rasp, in quanto non ci sono ancora reali esperienze di utilizzo con due cose che mi interessano: la stabilità del wifi integrato (rispetto al dongle) e la possibilità di sfruttare il bluethoot integrato (in alternativa al donle) per la trasmissione audio (con AOSP OSMC straeming Bluethoot).

Ulteriore ma non indifferente aspetto è l'alimentatore, anche se utente di questo forum mi dice che va bene qualsiasi alimentatore stabilizzato da 5V 2A...

Ciao.
Raspberry Pi 2
OSMC (fu Openelec 5.0.8)
Risposta
#7
io quasi sicuramente punto sulla 2 prendendo un dongle wi fi da 7 , 8 euro compatibile con il rasp.
Risposta
  


Vai al forum:


Navigazione:
Forum con nuovi Post
Forum senza nuovi post
Forum bloccato
Forum Redirect