• Benvenuti su RaspberryItaly!
Benvenuto ospite! Login Login con Facebook Registrati


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

[-]
Tags
interferenze trasformatore ed alimentatore

[Risolto] Trasformatore ed interferenze
#1
Ciao a tutti, sono Massimiliano (Max) e sono nuovo del forum.
Si realizzando il mio primo progetto con un Raspberry Pi 2, un sistema per produrre birra a casa. Fino ad oggi ho sempre fatto tutto a mano ma dato che sono un informatico per passione e professione, ho deciso di sperimentare anche con l'elettronica.
Dopo essermi documentato in rete sul tipo di sistema da realizzare e su come realizzarlo ho ordinato i casi pezzi ed iniziato la progettazione del tutto.
Il sistema si compone oltre che del raspberry di una schedina su cui ho saldato i vari pettini e resistenze per collegare gli io del raspberry al display (lcd 2004), ai sensori di temperatura, ai relè, ai pulsanti e all'alimentazione.
L'alimentazione è basata su un trasformatore switching 12v 5A a cui ho collegato uno step down per ottenere i 5v per alimentare il raspberry. Sono partito da un trasformatore 12v perché mi serviranno per alimentare una pompa idraulica e ho pensato che in questo modo avrei avuto entrambe le tensioni a disposizione senza grossi problemi.
Dopo aver scritto un po' di codice java usando pi4j per controllare i gpio del raspberry mi sono trovato davanti ad un problema: la lettura dello stato dei pulsanti. Mi sono documentato ed ho impostato i pin di input come pull down in fase di inizializzazione però in fase di lettura, lo stato uno o due di questi continua ad essere instabile.
Ieri sera durante gli ultimi test mi sono accorto che usando semplicemente la breadboard e collegando un filo ad uno dei pin di ingresso questo passava di continuo da 0 a 1, scollegando il filo lo stato restava fisso a 0. Sembrava che il filo fungesse da antenna e creasse disturbi al raspberry.
Le uniche cose collegate al raspberry oltre alla breadboard erano il trasformatore e lo step down per cui immagino che il problema possa essere generato dal trasformatore magari non schermato e di qualità bassa ma le mie sono solo supposizioni...
Qualcuno ha avuto problemi del genere?
Il trasformatore che ho acquistato è questo https://www.amazon.it/dp/B00Y9YLHA0/

Grazie dell'attenzione e scusate il post un po' lungo

Max

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
 
Risposta
#2
Quel trasformare (più corretto parlare di alimentatore) ha morsetto di terra. Usalo e prova a collegarlo a terra. In questo modo, lo schermerai, come diceva il buon Faraday.
Se il problema persistesse, la fonte del disturbo non è quella, e puoi provare a usare anche resistenze di pull down esterne, realizoltre a quella interna.
 
Risposta
#3
Grazie della risposta immediata Smile
Stasera verifico, ma a memoria mi sembra di aver collegato tutti e tre gli ingressi (L, N e terra) alla spina a tre poli che uso per collegarmi alla rete elettrica.
Per alimentare lo step down ho preso poi l'uscita da V+ e V-
Comunque stasera ricontrollo.
Grazie ancora
Max

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
 
Risposta
#4
Confermo, terra collegata.
Potrebbe essere lo step down?
http://ebmstore.it/index.php?route=produ...duct_id=67
Proverò con un alimentatore da 12v differente per vedere se il problema persiste.
A presto
Max

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
 
Risposta
#5
E' improbabile che sia lo step-down. I pin del Raspberry, quando configurati come input presentano una "impedenza" di ingresso elevata, quindi facilmente influenzabili da fattori esterni in particolare se i fili di interconnessione sono lunghi. Le resitenze interne di pull-up/down hanno valori prossimi ai 10 Kohms, quindi non garantiscono l'immunità a disturbi esterni. La soluzione più semplice è di porre una resistenza da 1,5 - 2,2 Kohms tra il pin e la massa del circuito. Lo switch dovrà essere collegato tra il + e il punto di unione pin/resistenza. A riposo lo stato del pin è a 0 logico ( e di tensione) mentre è a 1 (3,3 V) quando premuto lo switch. Così non dovresti vedere cambiamenti strani di livelli.
 
Risposta
#6
Ciao a tutti, rieccomi dopo alcune prove.

La situazione è la seguente:
trasformatore 12V 5A + step down 12V -> 5V si presentano le interferenze
alimentatore 12V 1.2A + step down 12V -> 5V NON si presentano le interferenze
alimentatore 5V 2A NON si presentano le interferenze

A questo punto mi sento abbastanza fiducioso nel dire che l'alimentatore è il pezzo problematico del sistema.
Tra l'altro, non so se la cosa può essere legata al problema, appena acceso il trasformatore emette un leggero suono che dopo un minuto diventa impercettibile una specie di fischio.

Secondo voi è possibile cercare di schermare il trasformatore in qualche modo ?
Lo devo sostituire ?

Grazie a tutti dell'attenzione.

Buonanotte
Max
 
Risposta
#7
Allora, la schermatura la ha già. e serve per evitare che emetta disturbi elettromagnetici nell' area attorno a sè. Se è collegata a terra, qualsiasi emissione viene scaricata a terra e non permea la schermatura (gabbia di Faraday).
Potrebbe essere invece un disturbo elettrico :un alimentatore fornisce una corrente continua partendo da una alternata, solitamente di tensione differente. In realtà questa componente continua, è ricavata per approssimazione, e può mantenere dei residui della frequenza originaria (ripple) o spurie in frequenza, tipiche degli alimentatori switching. Questi "residui" vengono filtrati da uno o più stadi di filtri elettronici che servono a evitare che si proaghino tramite i conduttori e causino malfunzionamenti nelle apparecchiature più delicate (come è Raspberry).
Quindi il tuo alimentatore non difetta in schermatura, ma in filtraggio (il fatto stesso che senti quel sibilo è dovuto a una vibrazione a alta frequenza di un componente interno, probabilmente una induttanza del filtro.
Potresti modificarlo, potenziando/migliorando la sezione di filtro, o comprare un filtro passivo antidisturbo adatto ai 12V, tipo quelli che si usano sulle auto, da mettere in serie all' uscita. Ma visto il basso costo dell' alimentatore, io lo cambierei con uno di maggiore qualità, e relegherei quello a alimentare dispositivi meno "schizzinosi".
 
Risposta
#8
Grazie mille del chiarimento, penso che lo sostituirò con un alimentatore differente.
Ho visto qualcosa del genere che tra l'altro è anche inscatolato:
https://www.amazon.it/dp/B00ABYBQSK/ref=...hzbAKT97GC
Cosa ne pensate?

Grazie ancora!
Max

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
 
Risposta
#9
Ciao a tutti,
volevo solo aggiornarvi in merito al problema.
Ho risolto sostituendo il trasformatore con l'alimentatore 12V 6A indicato nel post precedente.
Non ho più fastidiosi ronzii e neanche disturbi di alcun genere.

Grazie a tutti per l'interessamento.
Max
 
Risposta
#10
Grazie per aver condiviso la tua esperienza con la Community
 
Risposta
  


Vai al forum:


Navigazione:
Forum con nuovi Post
Forum senza nuovi post
Forum bloccato
Forum Redirect