• Benvenuti su RaspberryItaly!
Benvenuto ospite! Login Login con Facebook Registrati Login with Facebook


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

[-]
Tags
su non sigusr2 apache funziona

[Risolto] SIGUSR2 non funziona su Apache
#1
Con Apache non si riesce a gestire nè i signal di tipo SIGNURS2 nè SIG_USR2.
Risposta
#2
Si ma se non te lo manda è giusto che dia un errore... Se no lui ti scrive che l'ha mandato ma non aggiorna il demone

Se le variabili non sono definite e perché non hai tutte le dipendenze PHP necessarie...

Così facendo togli l'errore, ma il software non funziona poi


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
http://bobvann.noip.me
Hai un Raspberry Pi?
(SI)   complimenti, ottima scelta Wink
(NO) compralo al più presto Wink
Risposta
#3
Hai ragione. Cosa intendi per < non hai tutte le dipendenze PHP necessarie...>
Cosa devo fare?
grazie
Risposta
#4
Che web server usi?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
http://bobvann.noip.me
Hai un Raspberry Pi?
(SI)   complimenti, ottima scelta Wink
(NO) compralo al più presto Wink
Risposta
#5
Già forse il problema è questo.
Io uso Apache 2.0
Risposta
#6
Allora è possibile che su apache2 le costanti dei segnali abbiano nomi diversi... Ma come hai fatto funziona? Si aggiornano le impostazioni nel demone?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
http://bobvann.noip.me
Hai un Raspberry Pi?
(SI)   complimenti, ottima scelta Wink
(NO) compralo al più presto Wink
Risposta
#7
C'ho perso una settimana.

Confermo che all'origine del problema c'e' Apache, ed è un problema di autorizzazioni all'uso del comando Kill
Infatti il demone php viene startato con l'utente "root"
mentre Apache è startato con l'utente standard "www-data" (maledetto lui!)
l'utente www-data non può mandare una kill ad un processo creato da un'altro utente. punto!

Come risolvere ? ci sono due strade:
1) Alzare i diritti di www-data inserendo nel file etc/sudoers la riga www-data ALL=(ALL) NOPASSWD: ALL
2) Cambiare l'utente con il quale lanciamo il demone: invece che lanciarlo come root, farlo eseguire dall'utente www.data (es da shell: sudo -u www.data python demone.py). Così quando php manderà la kill lo farà ad un processo startato dallo stesso utente.

Il problema della soluzione 1 è che alzare i livelli dell'utente www-data mi fa un po' paura per la sicurezza (hackers ecc)
Il problema della soluzione 2 è che poi l'utente www-data non ha diritto di scrivere sui GPIO e quindi dovrei comunque andare ad alzare i diritti di qualcosa d'altro... ma dopo una settimana ho così male di testa che non ho voglia di mettermi a cercare...
Risposta
#8
Guarda che... Il demone già viene eseguito dall'utente www-data se tu non hai messo mani nel software

E pensato e studiato per funzionare sotto www-data, perché non scrive direttamente sui GPIO ma c'è un'interfaccia nel mezzo.

Il problema è che tu non hai installato con la ricetta e a quanto pare non hai messo i permessi giusti


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
http://bobvann.noip.me
Hai un Raspberry Pi?
(SI)   complimenti, ottima scelta Wink
(NO) compralo al più presto Wink
Risposta
#9
Certo. L'installazione con la ricetta mi è andata in errore perchè la ricetta prevedeva una rasberry quasi vergine. Invece io avevo già installato pth e mysql, quindi la ricetta è andata in errore e da lì in poi ho cercato di proseguire con l'installazione manualmente, un passo alla volta. per questo la mia è una installazione fuori standard...
Risposta
#10
OK concludendo:
1) il demone deve essere startato con l'utente www-data
2) e nel file module.php ho dovuto aggiungere:
define ('SIG_USR1' , 10);
define ('SIG_USR2' , 12);
perchè diversamente Apache mi diceva 'SIG_USR1 not defined'
Risposta
  


Vai al forum:


Navigazione:
Forum con nuovi Post
Forum senza nuovi post
Forum bloccato
Forum Redirect