• Benvenuti su RaspberryItaly!
Benvenuto ospite! Login Login con Facebook Registrati Login with Facebook


Valutazione discussione:
  • 2 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

[-]
Tags
grafico v4 termostato raspberry thermostat cronotermostato

CronoTermostato Thermostat v4
#31
Questo è quello che mi restituice lo statemente al run anche reinstallando W1ThermSensor
......
[INFO ] [Window ] virtual keyboard not allowed, single mode, not docked
Traceback (most recent call last):
File "thermostat.py", line 100, in <module>
from w1thermsensor import W1ThermSensor
File "/usr/local/lib/python2.7/dist-packages/w1thermsensor/__init__.py", line 7, in <module>
from .core import W1ThermSensor # noqa
File "/usr/local/lib/python2.7/dist-packages/w1thermsensor/core.py", line 314, in <module>
load_kernel_modules()
File "/usr/local/lib/python2.7/dist-packages/w1thermsensor/core.py", line 308, in load_kernel_modules
raise KernelModuleLoadError()
w1thermsensor.errors.KernelModuleLoadError: Cannot load w1 therm kernel modules
Risposta
#32
Sinceramente per me è buio completo!! Prova quello che ho scritto prima..Non so se c'entra..altrimenti aspetta aiuto da qualcun'altro mi spiace

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Risposta
#33
anche ora ok
stranamente se faccio partire il thermostat.sh mi da l'errore sopra se vado direttamente con
sudo pyhton /home/pi/thermostat/thermostat.py
parte.
L'unica cosa e che il relè sembra funzionare al contrario (se la daldaia e accesa apre il contatto se invece è in off, il contatto si chiude.)
e poi il sensore della temperatura non ne vuole proprio sapere di misurare (ne ho cambiati due pensando che forse si era guastato)
Spero di aver aiutato anche qualcun'altro nelle mie condizioni
Qualche idea per i sensori?
Ciao
Zio
Risposta
#34
Apposto!!
cambiato pin GPIO al 26 e modificato il file boot/config.txt come suggerito da jerry739 e dalla guida e funziona alla perfezione....ora.......l ASSEMBLAGGIO!
Grazie a tutti!
Risposta
#35
Thumbs Up 
Ciao ragazzi,
questo progetto e' una bomba!
Avrei desiderato la possibilita' di visionare ed eventualmente modificare lo schedule direttamente su RPi evitando l'uso della webpage.
Oppure aprire localmente la webpage aggiungendo dei pulsanti per il cambio dell'ora e della temperatura.


Pensate sia troppo complesso da realizzare?

Grazie
Roberto
Risposta
#36
Buongiorno
Novita stanno arrivando , stiamo lavorando ad una valvola da termosifoni per la gestione di ogni termosifone da thermostat e inoltre alcune migliorie , possibilita di usare il dht 22 invece del ds18b20 e l'implementazione di telegram per avere i messaggi.
Per il discorso della schedule da lcd , ho provato a vedere qualcosa ,ma il touch e la risoluzione sono tali da renderne difficile l'uso a meno di non usare un'interfaccia testo invece della grafica per cui molto meglio usare le pagine web, raggiungibili dall'esterno e graficamente piu accattivanti .


Stay tuned

Athos
Risposta
#37
(14/11/2017, 07:02)Athos Ha scritto: Buongiorno
Novita stanno arrivando , stiamo lavorando ad una valvola da termosifoni per la gestione di ogni termosifone da thermostat e inoltre alcune migliorie , possibilita di usare il dht 22 invece del ds18b20 e l'implementazione di telegram per avere i messaggi.
Per il discorso della schedule da lcd , ho provato a vedere qualcosa ,ma il touch e la risoluzione sono tali da renderne difficile l'uso a meno di non usare un'interfaccia testo invece della grafica per cui molto meglio usare le pagine web, raggiungibili dall'esterno e graficamente piu accattivanti .


Stay tuned

Athos

Grazie,
in effetti avevo gia' valutato la possibilita' di avere lo schedule formato testo magari una finestra a Tabs, una per giorno della settimana, ma come hai gia' detto il tutto e' piu' accattivante su pagina web.

Per il DHT22 ho gia' provato ad inserirlo al posto del DS18B20 per la temperatura e umidita' interna e lo trovo molto instabile nella ripetibilita' delle misure. Se dai un'occhiata alle specifiche si parla di un'accuratezza di +- 0.5 gradi celsius. Questo porta ad aumentare l'isteresi ad 1 grado per non avere situazioni di on/off spuri.
https://www.sparkfun.com/datasheets/Sens.../DHT22.pdf
A mio parere troppi per un crono termostato dato che per far modificare la temperatura di 0.5 gradi in casa potrebbero essere necessarie ore!

Attualmente sto utilizzando 3 DS18B20 (temperatura interna, esterna e temperatura mandata acqua riscaldamento).
Sto aspettando il materiale per tentare di "manipolare" la temperatura acqua della mia caldaia che gia' prevede una sonda NTC da 10K per auto adattarsi alla temperatura esterna ma vorrei avere un controllo totale dal Raspberry con un algoritimo scelto da me :-)
Il  DHT22 lo sto usando solo per la rilevazione umidita' interna ed a solo titolo informativo.

Vi seguiro' con attenzione!

Roberto
Risposta
#38
Buongiorno
in effetti il dht22 sotto il profilo delle prestazione e inferiore ma dalle prove fatte l'errore e abbastanza stabile e al di la della correzione da fare e del maggior tempo di lettura funziona correttamente, certo come sempre dipende molto da esemplare a esemplare.
Per il discorso climatico regolato sulla temperatura esterna, ho implementato la cosa e poi eliminato tutto perche se non si ha una caldaia con la possibilita di modulare la fiamma e quindi intervenire con un controllo diverso da quello dell'On/Off a rele si hanno solo tante accensioni e spegnimenti con almeno per me nessun vantaggio in termini di consumo , discorso diverso se si modula l'orario di accensione della caldaia ad orari diversi in funzione della temperatura esterna per ottenere ad una certa ora la temperatura desiderata. Si puo fare ma la complicazione non vale la candela . Infatti basta evitare di far raffreddare troppo la casa , io normalmente uso 3 gradi di differenza tra caldo e freddo e il problema non c'e.
Grazie per i complimenti e con il contributo delle vostre idee speriamo di migliorare ed evolvere il sistema.

Ciao

PS Chiunque implementa, modifica migliora il sistema e vuol rendere disponibili le modifiche e ben accetto . e se non siete pratici di git basta mi inviate le vostre modifiche o file e io le rendero disponibili a tutti tramite git
Risposta
#39
C'e voluto un po ma credo che le novita
piaceranno molto ..........
Aggiungo qui il setting spiegato
visto l'aggiornamento e qualche difficolta in piu nel settare tutto

Athos


Allegati
.txt   thermostat_settings explained.txt (Dimensione: 5.24 KB / Download: 23)
Risposta
#40
(23/11/2017, 14:15)Athos Ha scritto: C'e voluto un po ma credo che le novita
piaceranno molto ..........
Aggiungo qui il setting spiegato
visto l'aggiornamento e qualche difficolta in piu nel settare tutto

Athos

grazie a per il lavoro svolto...il vostro silenzio è stato preoccupante!!!..

eccomi, ma come si setta il bot...poi...se non lo volessi attivare come lo setto?..ho disabilitato da setting, ma una volta lanciato l'eseguibile non va, carica tutto e poi si ferma con riga di comando..un aiutino?

grazie
Risposta
  


Vai al forum:


Navigazione:
Forum con nuovi Post
Forum senza nuovi post
Forum bloccato
Forum Redirect