• Benvenuti su RaspberryItaly!
Benvenuto ospite! Login Login con Facebook Registrati Login with Facebook


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

[-]
Tags
nel hardware boot modifica tra e software

modifica nel boot : tra Hardware e Software
#1
Buongiorno a Tutti sono nuovo qui e  ringrazio tutti voi per il lavoro fatto a sostegno del progetto.
Vengo al dunque:
ho un pi 3 e ho fatto qualche porcata nel boot per cercare di forzare la risoluzione monitor volendo usare un adattatore dvi-hdmi e non riesco piu a raccapezzarmi. percio vi chiedo: esiste un modo per resettare tutto a valori di fabrica riscrivendo l'intero boot del chipset?!? grazie mille
 
Risposta
#2
Basterebbe fare dei backup periodici per evitare questi è altri spiacevoli inconvenienti.
Nel tuo caso, credo sia sufficiente sovrascrivere il file /root/config.txt con uno di default
Ma anche un file vuoto.
 
Risposta
#3
(12-15-2016, 11:56 AM)Zzed Ha scritto: Basterebbe fare dei backup periodici per evitare questi è altri spiacevoli inconvenienti.
Nel tuo caso, credo sia sufficiente sovrascrivere il file /root/config.txt con uno di default
Ma anche un file vuoto.

Grazie per la risposta.
Cosa che ho imparato a mie spese... ma sono giovane di raspberry...
le domande che mi sorgono sono:
a) dove lo trovo un /root/config.txt di default?
b) rimediato il suddetto come lo sovrascrivo? 
a proposito di b: gia' ho avuto enormi difficolta' a trovare il cancelletto (non so se solo nella mia configurazione, ma pur provando diverse, 3 per la precisione, tastiere nessuna mi consentiva di scrivere il cancelletto sotto terminale. non mi accettava neanche il  comando Alt + 035. mi scriveva 035! dicevo: gia' ho avuto difficolta in quel senso: il copia incolla e' in qualche maniera possibile  sotto terminale?!?
 
Risposta
#4
ciao,
puoi leggere tranquillamente il file config.txt mettendo la schedina in un pc con windows.
la partizione che vedrai non sarà quella del sistema (per lui è illegibile) ma solo la parte di boot, dove risiede anche quel file.
per provare fanne una copia di backup e il config.txt nella schedina svuotalo completamente, come suggerisce il buon zzed.
Coltiva linux, che windows si pianta da solo! (cit.)
Vedi come sta il mio raspberry!
 
Risposta
#5
(12-15-2016, 11:56 AM)Zzed Ha scritto: Basterebbe fare dei backup periodici per evitare questi è altri spiacevoli inconvenienti.
Nel tuo caso, credo sia sufficiente sovrascrivere il file /root/config.txt con uno di default
Ma anche un file vuoto.

mi sorge un altra domanda rileggendo meglio quanto mi hai scritto: quando do il comando  

sudo nano /boot/config.txt
e commento e scommento  e modifico le varie righe  sto scrivendo sulla sd card o direttamente su una specie di ROM del raspberry? ti chiedo perche tu mi parli di backup, ma il backup si puo fare solo della sd a quanto ne so...
cercando di sistemare le cose ho riflashato la sd (io uso thin client) ma non e' cambiato niente! (il problema e' che non riconosce la risoluzione di monitor. Di ALCUN  monitor anche collegandolo senza adattatore.)
Allora ho preso la sd appena flashata e l'ho provata su un raspberry di un amico : ebbene : funzionava tutto a meraviglia!
Al che ne ho dedotto che il file di boot fosse scritto nel chipset direttamente, come una sorta di bios del pc... sbaglio?
 
Risposta
#6
errato.
quel file, come tutto sul raspberry, risiede solo ed esclusivamente sulla SD.
non ha rom o simili.

prova a riflashare con noobs. lo scarichi da qui, formatti TUTTA la sd in FAT32 e ci copi sopra i file che decomprimerai dal file scaricato nel link.
insert e restart Smile
Coltiva linux, che windows si pianta da solo! (cit.)
Vedi come sta il mio raspberry!
 
Risposta
#7
Probabilmente hai le impostazioni di tastiera sbagliate.
Da terminale fai sudo raspi-config
Scegli l'opzione 4: Internationalisation Options
Poi change locale e attendi..
Scorri la lista che apparirà fino a s it_IT.UTF-8 UTF-8 selezionato con lo spazio, poi TAB fino a evidenziare OK e invio.
Poi scegli italiano. Breve attesa.
Rientra nel menù 4 e scegli Change Timezone, poi Europe e Rome, per impostare il fuso orario.
Ancora una volta, rientra nel menù 4 e stavolta scegli I3: Change Keyboard.
Seleziona Generic International Keyboard (105 tasti) con invio, poi scegli Other e Italian (la prima voce dei layout italiani).
Scegli la prima voce anche per l'assegnazione del tasto AltGr.


Per editare invece il file /boot/config.txt, scrivi
Codice:
sudo nano /boot/config.txt

Ora, usando i tasti, cancella tutte le righe che non cominciano col cancelletto.
Poi esci da Nano premendo ctrl+X, si per mantenere le modifiche e invio per mantenere lo stesso nome.

Ora finalmente
Codice:
sudo reboot now

Per riavviare il RaspberryPi con un Config pulito
 
Risposta
#8
Grazie mille a entrambi. procedo e vi terro' informati!
@Painbrain pero' non mi spiego come mai la sd formattata e riflashat per ben tre volte sul raspberry del mio amico sempre un 3 e sul mio desse diversi risultati in termini di riconoscimento dei monitor ...
 
Risposta
#9
avete provato con lo stesso monitor e lo stesso cavo hdmi?

se si, bella domanda Smile
Coltiva linux, che windows si pianta da solo! (cit.)
Vedi come sta il mio raspberry!
 
Risposta
#10
(12-15-2016, 01:50 PM)Painbrain Ha scritto: avete provato con lo stesso monitor e lo stesso cavo hdmi?

se si, bella domanda Smile

Davvero!

(12-15-2016, 01:50 PM)Painbrain Ha scritto: avete provato con lo stesso monitor e lo stesso cavo hdmi?

se si, bella domanda Smile

Praticamente (chiaramente a pari condizioni di cavo e monitor e sd card) col mio rasp mi va in "emergenza" a risoluzione bassa (640x480) con quello del mio amico riconosce il fujitsu senza problemi!
 
Risposta
  


Vai al forum:


Navigazione:
Forum con nuovi Post
Forum senza nuovi post
Forum bloccato
Forum Redirect